Welfare Café è un progetto per la divulgazione della conoscenza del welfare nei territori della Provincia di Biella e del Canavese (TO).

“Fare scuola all’aperto”, il convegno di Biella Cresce

Non è semplice immaginare la riapertura delle scuole. In questo momento pensare a dieci o venti bambini seduti l’uno vicino all’altro in un’aula chiusa non fa stare tranquilli molti genitori e insegnanti. Per questo le linee guida del Governo invitano a sperimentare l’outdoor education

Ma come si fa educazione all’aperto? Che impatto ha sugli alunni? Si può applicare anche in città? Per rispondere a queste e altre domande l’associazione Biella Cresce, con la collaborazione di Claudia Ottella, ha organizzato il convegno online “Fare scuola all’aperto”, in programma sabato 30 maggio dalle 10 alle 18, che ha già raccolto più di 2500 iscrizioni.

Saranno presenti 16 esperti italiani e internazionali di educazione allìaperto. Ognuno di loro porterà il suo punto di vista su questo tema in un discorso di circa 20 minuti. Al termine degli interventi in italiano ci sarà una sessione di domande e risposte. Gli interventi in inglese, invece, sono registrati nei giorni precedenti al convegno e sottotitolati in italiano. L’obiettivo è mettere a disposizione di insegnanti, dirigenti e genitori le conoscenze scientifiche più aggiornate sull’educazione all’aperto e le migliori pratiche per attuarla al meglio.

Tra i relatori ci saranno alcuni dei più importanti ricercatori italiani come Monica Guerra dell’Università Bicocca, Michela Schenetti dell’Università di Bologna, Alberto Oliverio e Anna Oliverio Ferraris dell’Università La Sapienza. Tra gli ospiti internazionali la fondatrice del programma Timbernook Angela Hanscom, la coordinatrice finlandese per la didattica speciale Susanna Heugenhauser e l’insegnante finlandese Oula Pihlajamäki che applica questo modello di educazione da molti anni. .

L’iscrizione alla diretta live è gratuita per tutti.

Scopri tutti i relatori e iscriviti all’evento >>

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su pinterest
Pinterest
Condividi su whatsapp
WhatsApp